Nuraghe S'Acqua Seccis

Situato sulla cima settentrionale del complesso noto come “Su Tzippiri” o “Su Zippiri”, il nostro Nuraghe risale al periodo dell’Età del Bronzo, intorno al II millennio a.C. È un luogo affascinante, con una struttura complessa composta da una torre centrale e due torri laterali.

Potrete ammirare la torre nord-ovest, che è quasi completamente conservata, permettendo di vedere da vicino la tecnica utilizzata per costruire la cupola del soffitto. All’interno troverete una nicchia e tre corridoi, ciascuno con caratteristiche uniche, come una volta a botte o un ingresso ad architrave. Anche se non sappiamo esattamente a cosa servissero, sono sicuramente intriganti!

L’accesso alla torre centrale è attraverso una scalinata originale ripida ma affascinante. Lì, potrete ammirare la tholos, quasi intatta, e noterete la differenza tra la costruzione esterna e interna.

Questo sito è uno dei più interessanti della zona, grazie alla sua tecnica costruttiva avanzata e al suo stato di conservazione. E non dimenticate di esplorare anche gli altri siti nelle vicinanze, che testimoniano l’importanza di questa zona attraverso le epoche.


Ubicazione: Monte de S’Aqua Seccis – Muravera  

Dove si trova

Condividici su

Nuraghe S’Acqua Seccis
Torna su